Alla vista dei Carabinieri, l’uomo ha lanciato la droga sul terrazzino di uno sconosciuto

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato la scorsa notte, in flagranza di reato, il 37enne misterbianchese Vincenzo Guidotto del posto, poiché ritenuto responsabile di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. I fatti si sono svolti in via Salso nella frazione di Lineri, quando una pattuglia dell’Arma ha osservato da lontano Guidotto, intendo a cedere delle dosi di stupefacente ad alcuni assuntori. Il pusher, riconoscendo l’auto dei Carabinieri, ha tentato invano di disfarsi della droga lanciandola all’interno di un terrazzino soprelevato rispetto al livello della strada. La mossa non è passata inosservata agli uomini di pattuglia, che oltre a bloccare ed ammanettare immediatamente l’uomo, hanno recuperato uno strofinaccio da cucina contenente 60 grammi di marijuana suddivisa in dosi. La droga è stata sequestrata mentre l’uomo attenderà la direttissima agli arresti domiciliari.

Hashtags #arresto #carabinieri #droga #in evidenza #Misterbianco #spaccio #vincenzo guidotto