Fino ad oggi gli strumenti erano stati utilizzati con la sola funzione di “tutor”

Saranno attivati da domani 4 dicembre i 2 autovelox fissi posizionati lo scorso mese nel tratto di via Aldo Moro, ex Strada Statale 121, in territorio di Misterbianco. L’obbiettivo del Comune è quello di controllare il traffico automobilistico sul territorio comunale con il relativo rilevamento a distanza della velocità. Gli strumenti di rilevazione, dopo essere stati tarati e collaudati, fino ad oggi sono stati utilizzati con modalità tutor per monitorare la velocità degli  automobilisti e renderli più consapevoli  della necessità di moderare l’andatura rispettando i limiti imposti.

Tolleranza zero, dunque, a partire da domani, con gli strumenti che inizieranno ad elevare multe ai trasgressori dei limiti di velocità imposti su quel tratto di strada. Gli autovelox riusciranno a registrare la velocità sia di chi percorre la corsia di marcia normale sia di chi si muove su quella di sorpasso. I  limiti di velocità imposti sono di 50km/h per chi percorre la carreggiata in direzione Paternò e 70 km/h per chi procede in direzione Catania. Il mancato rispetto dei limiti di velocità imposti, sarà sanzionato secondo quanto previsto dal codice della strada. Entrambe le postazioni di rilevazione della velocità sono segnalate da appositi cartelli previsti dal codice della strada.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #autovelox #Misterbianco #ss121 #Ultime notizie