Il fatto di sangue a Madonna degli Ammalati. Sulla vicenda indagano i Carabinieri

Una scena agghiacciante quella che si è presentata questa mattina ai soccorritori e alle forze dell’ordine di Misterbianco, allertati dal marito della vittima, Marina Zuccarello di 55 anni, impiegata in un laboratorio di analisi, rinvenuta sgozzata presso la propria residenza di villeggiatura nella piccola frazione Madonna degli Ammalati a Misterbianco. L’uomo, che era uscito di casa poche ore prima per recarsi in paese per effettuare degli acquisti, al suo rientro ha ritrovato la moglie in una pozza di sangue. Subito la richiesta d’intervento al 118, ma ai soccorritori giunti sul posto non è rimasto altro che constatare la morte della donna.

 

Sull’efferato omicidio sin dalle prime ore, sta indagando la tenenza dei Carabinieri di Misterbianco coadiuvati dalla Compagnia di Fontanarossa. Sul posto anche la scientifica che sta raccogliendo ogni possibile indizio utile alla soluzione del caso. L’indagine è stata affidata al PM Fabio Saponara.
Gli investigatori, al momento, non escludono nessuna pista e mantengono il massimo riserbo sul macabro rinvenimento.

Hashtags #in evidenza #Maria zuccarello #Misterbianco #omicidio