Una ragazza si rifà il guardaroba ai danni del centro commerciale “Six”

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato in flagranza una 19enne di Catania, ritenuta responsabile di furto aggravato. Grazie alla proficua collaborazione tra gli addetti alla sicurezza dislocati nei vari centri commerciali della provincia e l’Arma, ieri sera una pattuglia ha bloccato la donna mentre cercava di allontanarsi dall’esercizio commerciale “Six” di Viale del Commercio a Misterbianco, con una sacca colma di indumenti, razziati precedentemente dagli stand del negozio. La refurtiva, del valore di oltre 200 euro, è stata restituita al proprietario mentre la donna, in attesa della direttissima, è stata posta agli arresti domiciliari.

Hashtags #arresto #furto #in evidenza #Misterbianco #six #taccheggiatrice