Ad arrestarlo i Carabinieri della locale stazione

I Carabinieri della Stazione di Motta Sant’Anastasia, in esecuzione di un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Catania, hanno arrestato il 26enne mottese Kevin Bonfiglio, per aggravamento della misura cautelare a cui era sottoposto. L’uomo, in particolare, era stato più volte sorpreso dai militari fuori dalla propria abitazione nelle ore notturne che poi, comunicate all’Autorità Giudiziaria, ne hanno determinato l’aggravamento ponendolo agli arresti domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresto #kevin bonfiglio #Motta Sant'Anastasia #Ultime notizie