La scrittrice Mariella Palmeri
La scrittrice Mariella Palmeri

Appuntamento alle 18,30 nel cortile della Biblioteca Comunale. Presenta la scrittrice Lella Seminerio

A cura dell’assessorato comunale alla Cultura, sarà presentato domani, venerdì 5 agosto alle 18,30, a Motta Sant’Anastasia, nel cortile esterno della Biblioteca comunale (via Roma 48), il libro “Come un cappello”  (Aletti Edizioni) di Mariella Palmeri, mottese, giornalista pubblicista con la passione, sin da bambina, per la scrittura e l’intelaiatura di racconti, e la certezza di approdare prima o poi a questo romanzo d’esordio.
Nell’ambito dell’incontro, i saluti del sindaco Anastasio Carrà e dell’Assessore alla Cultura Tommaso Distefano; poi la presentazione del libro e il dialogo con l’autrice a cura della scrittrice Lella Seminerio e le domande del pubblico.

 

Un libro, quello della Palmeri, che si carica sulle spalle un tema eterno, la ricerca della felicità, e passo dopo passo intesse, analizza e scava le vite di un gruppetto di personaggi di un vicinato, come tanti delle nostre realtà urbane, per trasmettere con semplicità e in punta di piedi, ma con alto senso etico e pedagogico, un messaggio forte e chiaro, di sicuro giovamento e ristoro per lo spirito dei lettori. Letteratura edificante, in positivo, terapeutica. La giovane scrittrice dimostra che si può fare e bene. Basta solo avere il coraggio di rinunciare a immoralità, scabrosità, disumanità, sangue e giù degradando. In un momento storico di “marosi” ed “eclissi”, l’opera della Palmeri ha il non trascurabile merito di mantenere stabile il timone senza perdere mai di vista nobiltà e bellezza dell’essere umano.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #cultura #in evidenza #letteratura #mariella palmeri #Motta Sant'Anastasia #presentazione libro