L’uomo è stato condannato per un colpo commesso nel 2014 ai danni della filiale della Banca Agricola Popolare di Giarratana

sciuto-manuele-catania-14-10-1985I Carabinieri della Stazione di Motta Sant’Anastasia hanno arrestato un 31enne mottese, Manuele Sciuto, su ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Ragusa.
L’uomo condannato per una rapina in concorso, reato commesso il 21 ottobre 2014 ai danni della filiale della Banca Agricola Popolare di Giarratana (provincia di Ragusa), dovrà espiare una pena residua di 1 anno e 25 giorni. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato nel carcere di Piazza Lanza.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresto #carabinieri #condanna #giarratana #in evidenza #Manuele Sciuto #Motta Sant'Anastasia #rapina