Bloccato sulla provinciale 92 mentre conduceva un calesse trainato dal purosangue inglese di due anni e mezzo

I Carabinieri della Stazione di Nicolosi hanno denunciato un pregiudicato catanese di 32 anni, poiché ritenuto responsabile di maltrattamenti nei confronti di animali. I militari, impegnati in un servizio finalizzato al contrasto del fenomeno delle corse clandestine equestri, all’altezza del chilometro 6 della provinciale 92 per il Rifugio Sapienza, hanno bloccato l’uomo mentre conduceva un calesse trainato da un cavallo purosangue inglese di due anni e mezzo.

Sul posto è intervenuto il personale dell’ufficio di veterinaria dell’Asp di Gravina di Catania,  il quale, oltre ad accertare un problema polmonare dell’animale, con conseguente impossibilità di partecipare ad ogni tipo di competizione, ha proceduto al sequestro dell’equino per omessa trascrizione del passaggio di proprietà, nonché per delle violazioni riguardanti la mancata profilassi sulle malattie infettive.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #carabinieri #cavallo #corsa clandestina #sequestro #Ultime notizie