Il 31 gennaio avevano malmenato un 48enne per futili motivi

Due persone sono state arrestate a Nicolosi per un pestaggio avevnutoin pieno centro lo scorso 31 gennaio. Si tratta di Biagio RAPISARDA (43 anni) e di un 21enne, entrambi nicolositi, ritenuti responsabili di lesioni gravi in concorso, per i quali era già stato emesso un provvedimento di fermo di indiziato di delitto.
Martedì 31 gennaio i due in via Re Martino a Nicolosi, a seguito di una discussione animata scaturita da futili motivi, aggredirono a calci e pugni un 48enne.
La vittima, per le gravi lesioni riportate, fu trasportata e medicata all’Ospedale di Paternò dove i sanitari riscontarono un trauma cranico facciale, un trauma all’orbita destra ed una contusione al torace con una prognosi di 40 giorni. I militari intervenuti immediatamente sul posto avviarono una veloce attività investigativa coronata dall’identificazione e dal fermo degli autori del pestaggio.
Il Tribunale ha tramutato il fermo in arresto disponendo gli arresti domiciliari per il 21enne e il carcere (Piazza Lanza) per il 43enne.

Hashtags #arresti #botte #carabinieri #ferito #in evidenza #Nicolosi #pestaggio