Doni biancavillesi a Papa Francesco. Per lui una riproduzione dell’icona bizantina della “Madre di Misericordia” e lo scapolare dell’Associazione Maria Santissima dell’Elemosina

papa_03_09_2016È sicuramente un crescendo di emozioni quelle che attraverso la pagina Facebook ufficiale della Basilica biancavillese  “Madre di Misericordia” stanno arrivando qui in Sicilia su questa “missione speciale” romana dell’Icona della Madonna dell’Elemosina di Biancavilla.
A conclusione dell’udienza Giubilare dedicata agli operatori di misericordia di questa mattina, Sua Santità Papa Francesco – durante il consueto “baciamano” post udienza – è stato omaggiato dai biancavillesi Giovanni Stissi, Giuseppe Santangelo e Alessandro Scaccianoce di una riproduzione dell’icona della Madonna dell’Elemosina e di uno scapolare dell’Associazione Maria Santissima dell’Elemosina.

 

mons_fisichella_03_09_2016Le immagini proposte sono di Don Pasqualino Dio, uno dei sacerdoti più giovani tra i “missionari della misericordia” inviati in tutto il mondo da Papa Francesco a predicare la Misericordia e assolvere i casi riservati alla Santa Sede e molto legato a Biancavilla.
Questa Mattina, prima dell’arrivo di Papa Francesco in Piazza San Pietro, Alessandro Scaccianoce ha intervistato Mons. Rino Fisichella (vai all’articolo con video e galleria fotografica) il quale ha mostrato parole di apprezzamento per la presenza in Vaticano della veneratissima icona biancavillese.

Guarda il video “Le emozioni dopo l’incontro del Papa”

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #in evidenza #Madonna dell'Elemosina #papa #papa francesco #pontefice #Roma #scapolare