Sequestrati una busta contenente 910 grammi di marijuana e 48 dosi di “erba per un peso complessivo di 100 grammi

caruso_angelo_12_06_1980Un uomo di 36 anni è stato arrestato a Paternò dai Carabinieri della locale Compagnia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta del paternese Angelo Maria Antonio Caruso, finito in manette nella tarda serata di ieri in flagranza di reato. I Carabinieri, a conclusione di un’articolata attività investigativa finalizzata a contrastare il fenomeno dello spaccio nel centro cittadino, hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare nell’abitazione del 36enne, sorprendendolo all’interno della cucina mentre era intento a confezionare  sul tavolo della marijuana. Nella circostanza i militari hanno rinvenuto e sequestrato una busta contenente 910 grammi di marijuana, 48 dosi dello stesso stupefacente, per un peso complessivo di 100 grammi, un bilancino elettronico di precisione e la somma contante di 30 euro, ritenuta parziale provento dell’attività di spaccio. L’arrestato è stato trattenuto in una camera di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #in evidenza