Dopo il blocco di tutte le attività sportive, l’associazione paternese ripropone l’iniziativa per il secondo anno consecutivo

Dopo il grande successo dello scorso anno, riparte il 15 giugno prossimo  il “Campus Estivo” che si terrà presso il centro sportivo in contrada Schettino a Paternò. A proporre anche per il 2020 l’iniziativa, la dirigenza dell’atletico Paternò, con il presidente Santo Cantone ed il suo vice e responsabile del settore giovanile Enzo Fallica che operano nel settore calcistico dal 1971. Scopo dell’iniziativa di quest’anno sarà quella di permettere ai più piccoli di ricominciare a svolgere attività sportive all’aperto, dopo il lungo periodo di chiusura in casa dovuto alla pandemia da Coronavirus.

La partecipazione al campus, permetterà anche ai partecipanti di ritrovare una socialità perduta in questi mesi vissuti magari davanti ad un videogioco o ad un computer.  Una ripartenza del settore sportivo certamente difficile, quella a cui si sta assistendo, ma che durante il “Campus” sarà portata avanti attraverso tutte le precauzioni necessarie e richieste dalle attuali normative in materia di contenimento della diffusione del Coronavirus. A coordinare le attività proposte dall’Atletico Paternò – per il secondo anno consecutivo –  sarà Maria Parisi, scelta dagli organizzatori per l’indubbia esperienza professionale accumulata nella sua vita, al servizio dei più piccoli

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #atletico paternò #campus estivo #Paternò #Ultime notizie