Tante le attrazioni artistico culturali e gli ospiti che arricchiranno l’evento

Clicca per Ingrandire

Al via oggi 8 agosto, con proseguimento a domani 9 agosto, “StazionArte” una manifestazione con un calendario ricco di eventi artistico culturali che si svolgerà presso la ex Stazione di S. Marco in Paternò.
La Suds – Stazioni Unite del Simeto – da anni impegnata nella rigenerazione territoriale della Valle, unitamente ad altre realtà locali e nazionali, quali Donne di Fuora, Vivisimeto, Teatro Cantiere e SIEDAS – Società Italiana Esperti di Diritto delle Arti e Spettacolo – daranno vita ad una serie di appuntamenti di diverse forme artistiche, tutte accomunate dalla sperimentazione e ricerca interdisciplinare e dalla volontà di riattivare il territorio mediante una circuitazione artistico culturale capace di fungere da attrattore di un turismo etico e responsabile. Artisti e professionisti del mondo delle arti provenienti da diverse parti di Italia si sono messi a disposizione per dar anima, ciascuno secondo la propria specificità, al territorio della ex stazione San Marco.

L’inaugurazione di StazionArte è prevista per oggi martedi 8 alle ore 16.30, a cui seguirà il laboratorio teatrale “La cosa più semplice del mondo” condotto da Teatro Cantiere, compagnia teatrale di sperimentazione artistica di Pisa; i non partecipanti al laboratorio potranno godersi il territorio della Valle tramite un’escursione sui luoghi organizzata da ViviSimeto. Al rientro, sarà possibile degustare una cena con prodotti bio, durante la quale I Tascabili Adelphi, duo acustico chitarra e voce, formato dai veneti Francesco e Sara Santi, si esibiranno con un repertorio di brani riarrangiati del panorama internazionale Jazz, Blues e Pop Rock. La serata si concluderà con lo spettacolo musicale dei Josephine Duo. Domani mercoledì 9 proseguirà il laboratorio teatrale: dalle ore 18.30 avrà luogo “Rigenerare il territorio attraverso l’arte cinematografica”, con l’avv. Claudia Barcellona, Responsabile Nazionale Siedas – Società Italiana Esperti di Diritto delle Arti e Spettacolo, il dott. Giacomo R.Bartocci, filmaker e produttore esecutivo di Manifactury Productions e il dott. Roberto Pagano, social media community manager. Alle 19.30 si proseguirà insieme all’amministrazione comunale, che parlerà di “Suds”, un’esperienza di riattivazione territoriale, obiettivi da raggiungere e traguardi già raggiunti. Durante l’incontro, il cantautore e vocal coach Andrea Dell’Arpa, ci regalerà alcuni momenti canori. A conclusione avrà luogo lo spettacolo teatrale di ricerca e sperimentazione.

Hashtags #andrea dell'arpa #cultura #in evidenza #Paternò #siedas #spettacolo #stazionarte #stazione s.marco #suds #teatro #vivisimeto