Da sinistra gli assessori Franco Pennisi, Rita Maccarrone, Aldo Motta, il sindaco Nino Naso, gli assessori Ignazio Mannino e Carmelo Maiolino

Giuramento quest’oggi al Palazzo municipale di Zona Ardizzone per i due neo assessori che completano la squadra del sindaco eletto l’11 giugno scorso

«La prima Giunta la faremo in ospedale, per far capire che, per noi, il nosocomio paternese rappresenta una priorità. Vogliamo partire dalle cose importanti. Vogliamo essere l’amministrazione del fare.  Vogliamo trasmettere positività. Con qualche chiacchiera in meno e qualche azione in più».
Con queste parole il sindaco paternese, Nino Naso, ha concluso la cerimonia di stamani al quinto piano del palazzo comunale di zona Ardizzone dove hanno giurato due neo assessori che completano la compagine amministrativa: al geometra Franco Pennisi (“Paternò civica”), all’avvocatessa Rita Maccarrone (“Uniti per Paternò”) e all’ingegnere Ignazio Mannino  individuato come vicesindaco in rappresentanza di “Paternò On”, si sono aggiunti oggi Aldo Motta (lista “Nino Naso Sindaco”), che ha già ricoperto in passato a Paternò la funzione di segretario comunale, ed il medico ginecologo Carmelo Maiolino, coniuge di  Natalina Tempesta coordinatrice della lista “Presenti sempre”.

Non ancora ufficializzate le deleghe (saranno rese note secondo quanto dichiarato dal sindaco entro due giorni); tuttavia, pare che a Pennisi andrà la delega alle Attività produttive; a Maccarrone i Servizi sociali, gli Affari legali e la Pubblica istruzione; al vicesindaco Mannino l’Urbanistica, i Lavori pubblici, la Manutenzione ed il Verde pubblico; a Motta Bilancio, Finanze e Personale; a Maiolino Sport, Turismo, Cultura e Spettacolo.
«Ci stiamo adoperando per  risolvere le problematiche relative alla questione doposcuolisti. È una nostra priorità che oggi andremo ad affrontare con il prefetto. Agiremo allo scopo di trovare ed applicare entro il mese di luglio delle soluzioni atte a dare respiro alle casse comunali» così il neo assessore Motta.

«Sono onorato di ricoprire questo incarico», il commento dell’assessore Maiolino emozionato per la nomina e l’ingresso nella giunta Naso.
Dopo l’incontro con le forze dell’ordine, avvenuto stamani, alle 17 di oggi il sindaco assieme all’assessore  Motta ed al responsabile del personale dell’ufficio ragioneria, incontreranno il Prefetto di Catania, Silvana Riccio, per cercare di trovare delle soluzioni alle criticità che insistono attualmente in bilancio, argomento questo, che presto dovrà passare fra i banchi della nuova assise civica che attende ancora di insediarsi per via delle verifiche sull’esito dello spoglio.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Aldo Motta #amministrazione #assessori #Carmelo Maiolino #comunale #Franco Pennisi #giunta #giuramento #Ignazio Mannino #in evidenza #nino naso #Paternò #Rita Maccarrone