La donna è stata ricoverata presso il reparto di Rianimazione del Cannizzaro con ustioni sul 40% del corpo

Un’anziana donna è rimasta gravemente ustionata questa mattina a Paternò, intorno alle 12:30, mentre tentava di accendere un barbecue per preparare alcune pietanze. Subito soccorsa, la signora è stata trasportata al Cannizzaro di Catania dall’eliambulanza del 118 atterrato nel piazzale antistante l’ex velodromo delle Salinelle intorno alle 13. La donna è giunta nel nosocomio catanese e immediatamente ricoverata nel reparto di rianimazione del centro grandi ustionati, con gravi bruciature del secondo e del terzo grado su circa il 40% del corpo.
Secondo le prime ricostruzioni dell’incidente domestico, l’anziana, trovando difficoltà nell’accendere la brace, avrebbe versato una grande quantità di alcol sulla carbonella, generando un violento ritorno di fiamma nel momento dell’accensione. A soccorrere la donna sarebbero stati i familiari che si trovavano poco distanti da lei, prestando le prime cure ed allertando il sistema di Emergenza Urgenza.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #cannizzaro #elisoccorso #in evidenza #incidente domestico #Paternò #rianimazione #ustioni