Inseguimento dei Carabinieri per le vie cittadine. Recuperata l’auto rubata

Due giovani paternesi di 21 e 18 anni sono stati arrestati questa notte a Paternò, dai Carabinieri del locale Comando, perché colti in flagranza di reato, con l’accusa di furto aggravato in concorso.

Grazie alla telefonata di un cittadino al 112, con la quale segnalava il furto di una Fiat Panda da parte di due malfattori, una pattuglia del Nucleo Radiomobile è riuscita ad intercettare l’auto e, dopo un concitato inseguimento, bloccarla in via del Diamante arrestando i due ladri. La macchina è stata restituita al legittimo proprietario mentre gli arrestati, in attesa di processo per direttissima, sono stati posti ai “domiciliari”.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresto #furto auto #in evidenza #Paternò