Carabinieri in azione ancora in viale dei Platani: quindicenne era in possesso di 19 dosi di “polvere bianca” e 7 dosi di “erba”

Ancora viale dei Platani di Paternò sotto la lente d’ingrandimento dei Carabinieri della locale Compagnia, impegnati nell’attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti. Dopo il pusher in manette tre giorni fa, questa volta l’arresto ha riguardato, in flagranza di reato, un 15enne paternese. Per lui l’accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Ieri mattina, nel corso di un servizio antidroga, una pattuglia ha osservato il minore aggirarsi con circospezione in viale dei Platani. Insospettiti, i militari hanno controllato e perquisito il ragazzino trovandogli addosso 19 dosi di cocaina, per un peso complessivo di 7 grammi, e 7 dosi di marijuana, per un peso complessivo di 15 grammi. La droga è stata sequestrata. Il 15enne è stato accompagnato nel Centro di Prima Accoglienza di Catania  di via Franchetti, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria Minorile.

Hashtags #15enne #carabinieri #cocaina #droga #in evidenza #marijuana #minorenne #Paternò #pusher #quindicenne #spacciatore #spaccio #viale dei platani