Bloccata in corso del Popolo una moto Ape con la refurtiva proveniente da un appartamento depredato poco prima

Due persone sono state arrestate a Paternò dai Carabinieri della locale Stazione per furto aggravato. Si tratta di Salvatore Messina, 35 anni, e di Daniel Pappalardo, 33, entrambi paternesi.
I due sono stati bloccati in corso del Popolo da una pattuglia dell’Arma, impegnata in un servizio di controllo del territorio finalizzato a prevenire e reprimere reati predatori in genere, mentre viaggiavano a bordo di una moto Ape Piaggio, di proprietà di Messina, nel cui cassone vi erano un televisore 56 pollici, una fotocamera, una videocamera, due orologi e una collana in oro, rubati poco prima in un appartamento in via Garibaldi.

 

Il 33enne, Sorvegliato Speciale di Pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, dovrà rispondere anche per aver violato i vincoli della Sorveglianza Speciale cui era sottoposto. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario. Messina e Pappalardo sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza dei Carabinieri in attesa del rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresto #furto #in evidenza #ladri #ladro #Paternò #refurtiva