L’arresto è avvenuto in piazza Indipendenza durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti

I Carabinieri della Compagnia di Paternò hanno arrestato la scorsa notte, nella flagranza il 25enne paternese Marco Di Leo, ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari del Nucleo Operativo, nell’attuare uno dei tanti servizi di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nel centro cittadino, hanno fermato e perquisito il pusher che occultava addosso una decina di dosi di “marijuana” nonché 45 euro in contanti, presumibilmente incassati dalla precedente vendita dello stupefacente.
La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre l’uomo, in attesa della direttissima, è stato trattenuto in camera di sicurezza.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresto #carabinieri #in evidenza #marco di leo #Paternò #spaccio