Lascia il maresciallo Marco Di Bartolo, per sopraggiunti limiti di età. Subentra il luogotenente Giovanni Fagone

Si è svolta questa mattina all’interno del Palazzo Alessi di Paternò la cerimonia che ha sancito l’avvicendamento tra il maresciallo Marco Di Bartolo e il luogotenente Giovanni Fagone. Presenti alla cerimonia ufficiale il primo cittadino Nino Naso, il presidente del consiglio Filippo Sambataro, il comandante del Norm Tony Bocchino, il comandante della polizia municipale Antonio La Spina e il comandante della Compagnia Angelo Accardo.

Marco Di Bartolo, con il concedo di oggi, si avvia al pensionamento dopo 11 anni di attività a Paternò. Aveva capitanato fino al 2007 il Norm per poi approdare alla guida della locale stazione. Il luogotenente Giovanni Fagone era già presente a Paternò dal 2000 operando per 7 anni all’interno del Norm per poi comandare lo stesso nucleo dal 2008 al 2012. Dal 2012 al 2018 il trasferimento al comando della stazione di Ragalna. Proprio nei giorni del tentato omicidio di Biancavilla, il luogotenente ha sostituito il comandante Accardo, risolvendo tempestivamente il caso con l’arresto del presunto colpevole.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #carabinieri #giovanni fagone #in evidenza #marco di bartolo #Paternò