Alcuni piccoli calcinacci hanno portato allo stop delle lezioni

Allarme di alcune mamme dei piccoli scolari della scuola materna “san Francesco” di via Gemma a Paternò, per la presenza sul pavimento della scuola, ieri mattina, di alcuni piccoli pezzi di intonaco e di pulviscolo caduto dal soffitto. Sul posto, sono subito intervenuti i Vigili del Fuoco del locale distaccamento, per la messa in sicurezza della zona, picconando anche quelle parti che apparivano pronte a cadere. Probabilmente, il distacco di parte dell’intonaco, potrebbe essere riconducibile ad alcune infiltrazioni di acqua piovana.

Oltre ai pompieri, sono giunti sul posto anche alcuni tecnici dell’ufficio tecnico comunale, per accertare quanto riscontrato dai genitori. Dopo alcune verifiche, è stata decisa la chiusura della struttura a scopo precauzionale, per garantire comunque l’incolumità di coloro che frequentano la struttura e per permettere ai tecnici di approfondire la questione “sicurezza”. Negli scorsi giorni, sempre i tecnici comunali avevano verificato alcune criticità riscontrate nei plessi scolastici “Buonarroti” e di via Libertà, sempre legate a problematiche di infiltrazioni d’acqua.

Hashtags #calcinacci #in evidenza #Paternò #scuola san francesco #scuole