Si tratta di una cittadina di origini rumene

I Carabinieri della Stazione di Paternò hanno arrestato la 36enne romena Elena Romanescu, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dalla Corte di Appello di Catania. La donna, già condannata dai giudici del paese d’origine per furto aggravato in concorso, reato commesso in diverse occasioni tra il 2012 e il 2015 in Romania, dovrà scontare un residuo pena equivalente ad anni 1 e mesi 11 di reclusione. L’arrestata, assolte le formalità di rito, è stata associata al carcere di Catania Piazza Lanza.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arersto #Elena Romanescu #Paternò #Ultime notizie