I Vigili Urbani, ieri, hanno individuato e riconsegnato al padrone due rottweiler trovati in libertà

Continuano senza sosta le azioni dei Vigili Urbani di Paternò, per osteggiare ed eliminare il problema del randagismo in città: ieri mattina, gli ispettori della Polizia Municipale Carrabotta e Rapisarda, hanno individuato due esemplari di rottweiler che circolavano in libertà nei pressi del Palazzo Comunale, sprovvisti di microchip identificativo.
Conseguentemente a diverse segnalazioni giunte dai cittadini e dopo aver svolto brevi indagini, i due ispettori hanno individuato il propretario il quale, dopo aver pagato una multa e le relative spese per il recupero dei due cuccioli, ha confermato che i due cani si erano allontanati dalla sua abitazione per una svista.
Identificato, grazie alle immagini di una telecamera di videosorveglianza, anche il proprietario del cane ritrovato legato, qualche giorno fa, nel palo di una segnaletica in Via Savasta: l’uomo subirà una denuncia per abbandono di animali

 

 

 

Hashtags #in evidenza #Paternò #randagismo #rottweiler #vigili urbani