Danni nei parchi urbani e nei civici cimiteri

In seguito alle avverse condizioni climatiche dei giorni scorsi, la giunta municipale paternese, guidata dal sindaco Nino Naso, ha approvato la dichiarazione di calamità naturale a Paternò. Gli eventi meteorologici abbattutisi in città hanno provocato innumerevoli disagi e danni nei civici cimiteri e nei parchi urbani nella città. La comunicazione è stata inviata alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, al Presidente della Regione Siciliana, al dirigente generale del Dipartimento Regionale della Protezione Civile della Regione Siciliana ed alla Prefettura di Catania, oltre che al Consiglio Comunale di Paternò che adesso sarà chiamato ad approvare il provvedimento già esitato dalla giunta.

Hashtags #dichairazione #maltempo #Paternò #stato calamità #Ultime notizie