Sarà lo stesso Governatore regionale a presentare il protocollo d’intesa per il rilancio del geosito, in sinergia con comune e Ingv

Si terrà domani mattina a partire dalle 10:30 presso il geosito delle Salinelle di Paternò la presentazione della convenzione stipulata tra Regione Siciliana, comune di Paternò e Istituto Geofisico di Vulcanologia finalizzato alla valorizzazione dell’importante sito naturale frutto del vulcanismo secondario dell’Etna, vulcano più alto d’Europa. All’evento, sarà presente anche il Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, il quale illustrerà quale saranno le azioni che i principali “attori” di questo protocollo d’intesa vorranno attuare in una zona di Paternò ormai abbandonata da tempo.

A gridare vittoria, attraverso un post sulla propria pagina Facebook, è il consigliere comunale di #diventeràbellissima Anthony Distefano il quale scriveIl Presidente della Regione, Nello Musumeci, e tutto il Governo regionale hanno accolto la proposta del movimento cittadino di #diventeràbellissima. È pronto il Progetto per il recupero delle Salinelle! Il lavoro silenzioso e costante, paga sempre”. Nelle scorse settimane era stato lo stesso movimento cittadino ad aver inviato una lettera aperta al presidente Musumeci, attraverso la quale si voleva attirare l’attenzione sull’immediato “bisogno di rilancio”.  Attraverso questa nota, il movimento paternese aveva chiesto al Governo regionale di consentire “di far avverare un sogno: quello di aiutare la città a recuperare un sito che scaccerebbe la rassegnazione e darebbe spazio ad un forte segnale di rinascita sociale e turistica. Un beneficio per tutti, senza alcuna distinzione politica”.

Hashtags #Nello Musumeci #Paternò #presidente della regione #salinelle #Ultime notizie