Nota di Diventerà Bellissima sul reparto che era a rischio soppressione

«Il dottor Carmelo Favara prenderà servizio, la settimana prossima, al Reparto di Endoscopia dell’ospedale “Santissimo Salvatore” di Paternò. Riteniamo opportuno dare seguito a quanto avevamo già preannunciato nelle scorse settimane: il Reparto, dunque, non chiude e continuerà ad operare». È quanto scrivono in una nota il deputato regionale Giuseppe Zitelli ed i consiglieri comunali paternesi Anthony Distefano e Giuseppe Lo Presti (tutti di “Diventerà Bellissima”) a proposito del futuro di “Endoscopia” a Paternò.

«Una bella notizia della quale ci ha confortato nelle scorse ore l’assessore regionale alla Sanità, Ruggero Razza – prosegue la nota – che è intervenuto con determinazione sulla vicenda e col quale ci eravamo confrontati più volte nel corso dei giorni scorsi, assieme al direttore sanitario Nino Rapisarda, chiedendo che non venisse in alcun modo soppresso il servizio per via del pensionamento del dottor Ferrara che per tanti anni è stato garanzia di professionalità ed efficienza per il Reparto dell’ospedale di Paternò.

Una bella notizia – aggiungono Zitelli, Distefano e Lo Presti – che fa il paio con quella che abbiamo avuto modo di riscontrare nel recente incontro organizzato dall’impagabile “Comitato per l’ospedale di Paternò”, alla deputazione regionale del territorio e al sindaco, relativamente alla volontà di continuare a lavorare per la tutela dell’ospedale e della sanità pubblica. Grazie all’intervento del governo della Regione – chiude la nota di #db – si sta restituendo pian piano dignità ad un presidio ospedaliero che negli anni passati era stato letteralmente cancellato dalla sanità siciliana».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #diventerà bellissima #ospedale Santissimo Salvatore #Paternò #Ultime notizie