Nel vivo la “Settimana scientifica” all’insegna della ricerca e della cultura

“Al Fermi tra scienza e cultura” è il vasto tema della Settimana scientifica, al liceo scientifico “Enrico Fermi” di Paternò. Le novità, rispetto alle edizioni precedenti sono rappresentate da eventi che conuigano la scienza e la cultura, come il laboratorio teatrale in lingua inglese, dell’Opera dei Pupi, ma anche il laboratorio di robotica e soprattutto dal coinvolgimento degli allievi di altri istituti, che non solo saranno ospiti ma ospiteranno a loro volta seminari e convegni su temi scientifici. Quindi una collaborazione e un consolidamento delle conoscenze che esprime al meglio il concetto de “La scienza nelle scuole” ossia il progetto, del professore Antonino Zichichi, ospite nelle precedenti edizioni, meglio conosciuto come EEE (Extreme Energy Events) dove la ricerca è qualcosa di concreto realizzata degli stessi studenti, come il gruppo che ha realizzato il telescopio che consegna dati dai raggi cosmici.

Un’esperienza formativa che va in qualche modo replicata sotto altre forme, infatti proseguono le visite guidate e le sperimentazioni nei vari laboratori, le osservazioni grazie ai telescopi, le mostre come quella della storia della fisica e quella dei raggi cosmici, insomma tutti quei percorsi imperniati sulla meraviglia della scoperta scientifica. La manifestazione vuole essere un omaggio al compianto professore Pietro Di Mauro, prematuramente scomparso, tra i più strenui fautori della Settimana scientifica.

Hashtags #cultura #Donato Biuso #enrico fermi #in evidenza #istituto #Paternò #scienza #scuola #settimana scientifica