Un cittadino nota e fotografa gli autori del raid: tutti apparentemente sotto i 14 anni

Hanno preso di mira le vetrate dell’ex Quarto circolo didattico di viale Kennedy a Paternò, fracassandole con delle grosse pietre. Gli autori sarebbero ragazzini sotto i 14 anni di età, notati sul muretto esterno della scuola mentre attuavano il raid teppistico  e fotografati da un testimone che ha poi consegnato le immagini al vicesindaco di Paternò Ignazio Mannino (i ragazzini sono ritratti nella foto in apertura; i volti sono stati nascosti). I fatti sono avvenuti due giorni fa, proprio nella giornata del rientro a scuola dopo le vacanze natalizie. Nel sopralluogo i tecnici del comune hanno avuto la conferma di quanto denunciato dal cittadino: i vetri erano stati realmente infranti (nella galleria fotografica l’interno del plesso).

Danni non ingenti, ma colpisce non poco la circostanza che gli autori sono ragazzini in età scolare, forse non proprio elementare, ma sempre in età dell’obbligo, che dovrebbero trascorrere gran parte del proprio tempo dentro i locali di una scuola, quella stessa scuola che, invece, prendono a pietrate. Il plesso preso di mira dalle sassate appartiene all’Istituto comprensivo “Don Milani” ed è in ristrutturazione. L’intervento edile interessa il tetto, la riqualificazione, l’ammodernamento dell’impianto elettrico, il rifacimento di aule oggetto di altri raid vandalici.

Hashtags #don milani #in evidenza #iv circolo #Paternò #pietre #quarto circolo didattico #sassi #teppismo #teppisti #vandali #vetrate #vetri