Rubata l’amplificazione a una società sportiva. In corso di verifica tutta l’attrezzatura sottratta

Furto, nel corso della notte, ai danni del palazzetto dello sport di Paternò di via Bologna. I ladri si sono introdotti all’interno della struttura da una finestra del piano terra. Una volta dentro, i malviventi hanno praticato dei fori alle porte di legno dei diversi locali della struttura, dove sono custoditi attrezzi sportivi ed altro materiale. Rubata diversa attrezzatura appartenente alla società sportiva “Città Viva” ed in particolare alcune apparecchiature elettriche (amplificatore e casse acustiche utilizzati per le manifestazioni), con un danno stimato in circa mille euro. La banda, presumibilmente tutti ragazzini, ha pure vandalizzato gran parte dei locali, distruggendo quel che capitava a tiro e disseminando sul pavimento ogni cosa, probabilmente alla ricerca di dotazioni e oggetti di un qualche valore. L’inventario dei beni sottratti non è stato ancora ultimato e, al momento, non è dato sapere se sia stato sottratto materiale ad altre società sportive che svolgono l’attività nel palazzetto. Fino a ieri sera l’impianto ha ospitato una manifestazione sportiva. Sul furto indaga la Polizia locale di Paternò.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #amplificatore #attrezzi #casse #furto #in evidenza #ladri #palazzetto sport #Paternò #scasso #sport #via bologna