La “Notte nazionale al liceo classico” ha acquisito molteplici significati, a Paternò, anche nella collaborazione con gli alunni della scuola a indirizzo musicale di Biancavilla

Un gruppo di allievi della scuola secondaria di II grado “Luigi Sturzo” di Biancavilla, è stata ospite al liceo classico “Mario Rapisardi” di Paternò, in occasione della “Notte nazionale del liceo classico”. Nell’aula magna della scuola gli allievi della “Sturzo”, coloro i quali seguono l’indirizzo musicale, hanno, con i loro strumenti, allietato la serata in un ensemble di motivi di differenti periodi e autori, mostrando spiccate capacità artistiche.

L’importanza della musica, dell’arte, della cultura classica viene ribadito anche in questo incontro con gli allievi della scuola media, protagonisti assieme ai ragazzi più grandi, di uno spettacolo mirante a svelare il fascino di discipline che non possono essere in alcun modo trascurate o ritenute poco vicine alla contemporaneità. Ai microfoni di Yvii 24 il dirigente scolastico Sergio Marra, ha spiegato come si articola l’indirizzo musicale e ha raccontato del lieto invito da parte del dirigente del liceo “Rapisardi”, il professore Pagano.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #in evidenza #liceo classico #musicale #notte bianca #orchestra #Paternò #rapisardi #sergio marra #sturzo