Lettera del consigliere di opposizione su una recente riunione a Catania

Il consigliere paternese Salvatore Fallica
Il consigliere paternese Salvatore Fallica

Gentile Direttore,
Partono finalmente i fondi Pon-Metro (Piano operativo nazionale delle aree metropolitane) e Agenda Urbana, tutti fondi europei con cofinanziamento nazionale. Recentemente c’è stata una riunione al Comune di Catania, alla presenza delle forze economiche e sociali, con anche la destituita provincia. Assente senza sapere il perché, il Comune di Paternò, (facciamo parte della cosidetta Area Metropolitana, addirittura abbiamo tutti i documenti e atti amministrativi con detta intestazione).

 

I primi fondi ad essere disponibili sono 90 milioni di euro, da spendere dentro le città e come infrastrutture (per esempio la desiderata metropolitana leggera che ci collega a Catania). Questo disinteresse da parte della politica paternese potrebbe comportare l’ennesima perdita di questo treno. E non è più accettabile, perché l’obiettivo deve essere quello di ridare impulso alla città e il suo territorio.
Grazie per l’attenzione

Turi Fallica
Consigliere comunale di Paternò

Hashtags #in evidenza #Paternò #Pon-Metro #Turi Fallica