Conferenza stampa questa mattina a Paternò del sindaco Nino Naso che ha illustrato i progetti per rendere decorosi e funzionali i camposanti

Centocinquanta nuove tombe di famiglia verranno realizzate nei civici cimiteri di Paternò. Ad annunciarlo il sindaco Nino Naso nel corso di una conferenza stampa, svoltati questa mattina a Palazzo Alessi, alla quale era presente l’intera amministrazione comunale. Il primo cittadino paternese ha pure illustrato il programma della giunta per ridare decoro e rendere maggiormente funzionali i camposanti paternesi.
«Stiamo preparando il bando per la costruzione di nuove 150 tombe di famiglia rispondendo alle legittime richieste dei nostri concittadini – ha dichiarato Naso –.
Dopo l’approvazione del bilancio inseriremo nel Piano delle opere pubbliche la realizzazione di altre 160 tombe per un totale di 310. Queste sono le risposte che ci sentiamo di dare anche alle persone più anziane».

Il primo cittadino paternese ha poi aggiunto che verrà ripristinato il bus navetta del venerdì per trasportare al cimitero quanti non hanno la possibilità di contare su mezzi propri. L’amministrazione comunale ha pure interpellato le imprese che operano al cimitero con l’obiettivo di accrescere il decoro all’interno dei luoghi in cui riposano i cari defunti, nei quali, purtroppo, sono evidenti alcuni gesti di inciviltà: «I due cimiteri della città dovranno essere ripuliti con maggiore frequenza perché questo è un diritto dei nostro concittadini: sono luoghi sacri e come tale vanno trattati. Lavoriamo per la città in contrapposizione con nessuno – ha concluso Naso – ed ho già chiesto agli altri candidati sindaci di collaborare tutti insieme».

«Questa Amministrazione ha dato mandato, compatta, affinché gli 80 loculi già banditi venissero consegnati in tempi celeri – gli fa eco il vicesindaco Ezio Mannino – ci siamo riusciti insieme all’impresa che ha fatto i lavori. Entro luglio avremo la disponibilità. Ma andiamo anche oltre, e cioè predisponendo un progetto definitivo per la realizzazione di 40 nuovi loculi al Cimitero nuovo. Questo per venire incontro alle esigenze immediate dei cittadini. Consapevoli che tale soluzione non è bastevole, altre 150 tombe di famiglia verranno messe a disposizione per un avviso pubblico per una concessione.  Abbiamo fatto fede alle problematiche igieniche e sanitarie, e questo ci ha permesso di approvare la delibera di oggi e dare seguito agli impegni della Giunta. A completare le 150 tombe ne arriveranno altre 160 per un totale di 310 tombe a disposizione della città».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #amministrazione #camposanto #cimitero #comunale #giunta #in evidenza #nino naso #Paternò #sindaco #tombe