I tre feriti sono una famiglia di Santa Maria di Licodia. La donna lascia marito e due figli

Un gravissimo incidente si è verificato intorno alle 15:00 di oggi sulla Strada Statale 284 nei pressi dello svincolo per Paternò dove ha perso la vita, sul colpo, Rosaria Tomasello di Biancavilla, 44 anni, sposata, mamma di due figli, impiegata ad Etnapolis e che stava ritornando a casa dopo un turno di lavoro. Forse per uno sconfinamento di corsia, una Fiat Panda che viaggiava in direzione di Biancavilla –  con alla guida la donna deceduta – e una Freemont che andava nel senso opposto avrebbero impattato frontalmente. Altre tre persone, a bordo della Freemont – padre, madre e figlia di Santa Maria di Licodia – sono rimaste ferite. L’uomo, che si trovava alla guida del veicolo, è stato trasportato dall’elisoccorso al nosocomio catanese del Cannizzaro ed al momento si trova sotto osservazione al Trauma Center. La donna è stata condotta all’ospedale di biancavilla mentre la figlia è stata condotta al pronto soccorso di Paternò. Per la violenza dell’impatto, la Freemont ha terminato la sua corsa finita contro il guard rail, mentre la parte anteriore della Panda è andata completamente distrutta. Sul posto sono intervenute due ambulanze del 118, i Vigili del Fuoco che sono stati impegnati per l’estrazione estrarre dall’abitacolo dell’uomo alla guida del suv, l’Elisoccorso e i Carabinieri. Questi ultimi stanno procedendo ai rilievi del caso per chiarire l’esatta dinamica dell’incidente.