Salvo Caruso: «Abbiamo avvertito il bisogno di dare ascolto all’esigenza di aiuto della mensa»

Anche il Liceo scientifico “Fermi” di Paternò, sostiene la “Bisaccia del Pellegrino”, la locale mensa sociale. Il contributo proviene dalla “Festa dell’arte e della Creatività”, nel corso della quale gli studenti, ma non solo loro, hanno donato qualcosa per la mensa.

Salvo Caruso, uno dei rappresentanti del “Fermi” in una nota dichiara: «Tutti noi liceali abbiamo sentito il bisogno di dare ascolto all’esigenza di aiuto della mensa, una realtà sempre attiva e che dà tanto alla nostra città. Il nostro vuole essere semplicemente un piccolo esempio da seguire per tutta la comunità, e vorremmo far capire a tutti che i giovani sono ancora una parte sensibile e attiva di Paternò. Un grazie infinito a tutti i ragazzi che hanno contribuito a donare un sorriso e un pizzico di serenità agli ospiti e volontari della mensa».

Hashtags #bisaccia pellegrino #fermi #in evidenza #Paternò #scientifico #sostiene