Nino Naso: «Non ci sarà il solito teatrino del consiglio comunale di fine novembre per trovare i soldi per Santa Barbara. Tutto programmato in tempo»

La grande novità di quest’anno è la tempistica con la quale la macchina organizzativa delle festività in onore alla santa patrona di Paternò, Barbara, si è messa in moto per offrire ai cittadini delle festività quanto più vivibili e piene di spiritualità. Si è infatti tenuta questa mattina all’interno del palazzo di città di Paternò la conferenza stampa di presentazione del cartellone delle festività in onore a santa Barbara. All’evento erano presenti, oltre al primo cittadino Nino Naso, anche il parroco Salvatore Magrì, il presidente del comitato Gaetano Amato, e diversi componenti dell’amministrazione comunale e del consiglio.

Hashtags #festa santa barbara #nino naso #Paternò #salvatore magrì #santa barbara #Ultime notizie