Il caso rientra tra i 4 nuovi positivi comunicati oggi dal sindaco Nino Naso

Si registra il primo caso di Coronavirus all’interno del call center “Lombardia Contact” di Paternò. Si tratta di un operatore che svolge la propria attività di centralinista per il servizio Sanità Milano. Il caso, rientra tra i 4 paternesi risultati positivi al tampone per la ricerca del virus Sars-Cov2 responsabile del Covid-19 comunicati questo pomeriggio dal primo cittadino di Paternò Nino Naso. Al momento, non sono note le azioni che saranno intraprese dall’azienda nei confronti dei lavoratori che operano nella struttura paternese. Sarà l’Asp, adesso, a dover fornire le indicazioni su come dovranno comportarsi i lavoratori del call center.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #call center #lombardia contact #Paternò #Ultime notizie