Il polmone verde verrà restituito alla città dopo il restyling. Particolare attenzione all’ecosostenibilità

Verrà riaperto domani pomeriggio, martedì 22 marzo, alle 17 a Paternò, il “Parco Giovanni XXIII”, meglio noto ai paternesi come “Parco del Sole”, dopo un’accurata ristrutturazione. L’area a verde verrà restituita alla città dopo i lavori di adeguamento e completamento delle sue strutture. Fra gli interventi effettuati, grazie ad un finanziamento del Ministero per lo Sviluppo Economico, si annoverano il rifacimento del manto dei viali, la messa in sicurezza delle aree dedicate ai più piccoli, la realizzazione di un’area riservata ai cani, la ristrutturazione delle toilette. Particolare attenzione è stata posta all’ecosostenibilità delle strutture presenti, con l’installazione di corpi illuminanti a risparmio energetico e di un impianto fotovoltaico sul fabbricato che ospita i servizi igienici. Per assicurare il controllo e la sicurezza dell’area, il parco è stato inoltre dotato di un impianto di videosorveglianza.

Alla cerimonia di riapertura saranno presenti, fra gli altri, il sindaco di Paternò, Mauro Mangano, accompagnato dalla Giunta comunale, in particolare dall’assessore ai Lavori Pubblici, Carmelo Palumbo, dall’assessore al Verde, Agostino Borzì e dall’assessore allo Sport, Alfredo Minutolo. Ad intervenire alla cerimonia anche i Consiglieri Comunali. Saranno inoltre presenti alcune associazioni sportive della città, fra di esse l’Associazione Podisti Paternesi, l’ASD Mighty Gym e il Club Arcieri Paternò.

 

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #parco del sole #Paternò