Fermo amministrativo per 30 auto e ritiro di 35 patenti

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò, in esecuzione di un piano di servizio anticrimine, hanno effettuato diversi posti di controllo stradale nel corso dei quali sono stati denunciati due giovani entrambi paternesi: un 20enne poiché, nonostante fosse sottoposto alla misura detentiva degli arresti domiciliari, era stato sorpreso fuori dall’abitazione mentre tranquillamente passeggiava per le vie cittadine, nonché un 29enne poiché trovato alla guida sprovvisto della relativa patente, poiché mai conseguita.

Il bilancio complessivo del servizio include:
segnalato un giovane alla locale Prefettura per uso di sostanze stupefacenti;
elevati verbali ai sensi del C.d.S. per un totale di €. 38.300;
sottoposti a sequestro e fermo amministrativo 30 veicoli, nonché ritirate 35 patenti di guida;
controllate 108 persone e 76 veicoli.

Hashtags #carabinieri #controlli #controllo territorio #Paternò #Ultime notizie