Servizio anticrimine in città: un arresto, due segnalazioni e alcune contravvenzioni

Servizio straordinario di controllo del territorio a Paternò da parte dei Carabinieri della locale Compagnia. I militari del presidio di piazza della Regione, nell’ambito dell’attività, hanno arrestato un 28enne paternese per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato notato dai militari nella centralissima piazza Indipendenza mentre cedeva alcune bustine ad occasionali “clienti”. Bloccato e perquisito, è stato trovato in possesso di sei dosi di marijuana e della somma di 20 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio. Segnalati due giovani per uso personale di stupefacenti. Fermati e sottoposti a perquisizione personale, i due nascondevano in tasca alcuni grammi di marijuana.

Nell’ambito del servizio i Carabinieri hanno controllato 55 persone; eseguito 2 perquisizioni personali, controllato 30 veicoli, ed elevato 21 contravvenzioni al codice della strada: 1 art. 80/14 (circolazione per omessa revisione del veicolo); 5 art. 193/2 (circolazione senza copertura assicurativa); 4 art. 180 (possesso dei documenti di circolazione e di guida); 5 art. 171 (uso del casco protettivo per gli utenti di veicoli a due ruote); 6 art.172 (uso delle cinture di sicurezza), per un valore complessivo di circa 16.000 euro, decurtando inoltre 45 punti alla patenti di guida.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresto #carabinieri #droga #in evidenza #Paternò #piazza indipendenza #spaccio