Tre giovani in manette nel corso di un controllo ai domiciliari

I Carabinieri della Compagnia di Paternò unitamente a quelli del locale Nucleo Cinofili hanno arrestato, nella flagranza, il 25enne Agatino Russo, il 28enne Antonino Carmelo Fisicaro e il 22enne Daniele Cavallaro, ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, durante un servizio di controllo del detenuto agli arresti domiciliari Russo Agatino, notavano la sagoma di due giovani soggetti, immediatamente identificati in Fisicaro e Cavallaro, del luogo, che frettolosamente, dall’interno dell’abitazione si dirigevano verso il giardino pertinente alla casa e si arrampicavano lungo il muretto di confine di un’altra abitazione portando con sé una busta di plastica di colore nero.

Bloccati, gli operanti rinvenivano all’interno della busta 80 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana e due bilancini di precisione. All’interno dell’abitazione l’unità cinofila individuava la presenza di un sacco in plastica nero dello stesso tipo, contenente altro materiale di confezionamento e residui di sostanza stupefacente.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresti #droga #Paternò #Ultime notizie