A ritrovare il cadavere è stato uno condomino dello stabile dove la vittima viveva

Un uomo di 34 anni si è tolto la vita questa notte a Paternò, in uno stabile di viale dei Platani, lanciadosi nel vuoto dal suo appartamento posto al sesto piano. A ritrovare privo di vita il 34enne, caduto in un cortile interno, è stato un condomino che ha subito allertato i soccorsi.
Sul posto i Carabinieri di Paternò e un’ambulanza del 118, il cui personale medico intervenuto non ha potuto far altro che accertare il decesso. La salma è stata trasportata nella camera mortuaria di un ospedale di Catania. Sembrerebbe che il 34enne, che viveva da solo, fosse affetto da disturbi psichici e per questo era in cura presso uno specialista.

Hashtags #Paternò #suicidio #Ultime notizie #viale platani