A lanciare l’allarme un’amica. La 75enne viveva da sola in casa

Tragedia della solitudine a Paternò in via Canonico Renna. Nel pomeriggio di oggi, una vedova di 75 anni originaria di Reggio Calabria è stata trovata morta all’interno della propria abitazione. Secondo le prime informazioni, la donna sarebbe morta per cause naturali. A lanciare l’allarme una sua amica che non aveva avuto più notizie dell’anziana da giovedì sera, quando le due avevano cenato insieme.

Dopo averla cercata recandosi nell’abitazione della 75enne, suonando ripetutamente al campanello e chiamandola al cellulare, l’amica ha deciso intorno alle 15:30 di chiamare il Numero Unico per le Emergenze 112 per attivare i soccorsi. Sul posto, sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Paternò, i Carabinieri e un’ambulanza del sistema di emergenza-urgenza territoriale.

I pompieri dopo aver fatto accesso nell’abitazione con una scala attraverso un balcone al primo piano, hanno aperto la porta principale dall’interno per permettere l’ingresso del personale sanitario. La donna è stata trovata riversa sul letto con i vestiti addosso. La 75enne era vedova e viveva da tempo da sola.

Hashtags #morte #Paternò #solitudine #Ultime notizie #via canonico renna