Ventenne in manette per un furto commesso 2 anni fa in Romania

I Carabinieri della Compagnia di Paternò hanno arrestato il 20enne Marian Ioan Nechita, di origini romene, in esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso dalla Autorità Giudiziaria della Romania.

 

L’uomo è stato condannato dai giudici per tentato furto aggravato, reato commesso nel luglio del 2014 a Vaslui (Romania), e dovrà espiare una pena di un anno di reclusione. Il giovane, dopo le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere catanese di Piazza Lanza.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresto #carabinieri #furto #in evidenza #Paternò #rumeno