«Anche l’Ente  pubblico comunale dovrebbe esercitare il ruolo attore principale»

Lettera aperta dell’Osservatorio civico “La Città” di Paternò, a firma del presidente Alfio Virgolini, al sindaco Nino Naso sul vandalismo che negli ultimi tempi ha preso di mira scuole, monumenti, ambiente. Per l’osservatorio è necessario costituire un “tavolo tecnico”. Pubblichiamo di seguito la lettera.

Al Sindaco del Comune di Paternò

Oggetto: La RIVOLUZIONE tarda ad arrivare –  Lettera aperta

Carissimo Sindaco Naso, nell’attesa che arrivi la tanto pubblicizzata RIVOLUZIONE, con questa lettera aperta si vuole richiamare l’attenzione sull’attuale problema legato alla persistente e difficile situazione di ordine pubblico che la nostra Città è costretta a vivere. Ci riferiamo agli ultimi recenti e frequenti episodi criminosi verificatisi che hanno colpito dagli Istituti Scolastici, ai più importanti Beni Culturali, Monumentali ed Ambientali, procurando oltre al danno d’immagine anche  quello economico a carico dei contribuenti  PATERNESI.

Ci riferiamo soprattutto al VANDALISMO, una categoria di  malessere,  disagio sociale e violenza. Detta categoria dimostra nelle azioni tutta la sua debolezza nel rifiuto totale dei propri doveri, dove da ultimo si riscontra che questi fenomeni sono in forte crescita. Questo grave sfogo a nostro parere potrebbe avvenire per molteplici motivi, ad esempio: alla mancata occupazione, alla noia, al protagonismo, alla società che lo circonda o  per protesta nei confronti dell’attuale classe politica che amministra. Quindi, crediamo che occorre maggiore impegno nell’educare alla Legalità arginando questo fenomeno attraverso la costituzione di un tavolo tecnico composto da esperti dei vari settori, Comune, Forze dell’Ordine,  Prefettura.

Per tutto ciò, siamo certi che anche l’Ente  pubblico comunale dovrebbe esercitare il ruolo attore principale, ovvero quello di stimolare le varie agenzie educative esistenti nella nostra Città, al fine di ricercare e  trovare assieme le più giuste ed idonee soluzioni. Crediamo altresì, che tutte le Istituzioni presenti nel nostro territorio comunale ROSSAZZURRO, oggi ancor più di ieri, avvertono la necessità di una immediata soluzione che ancora tarda ad arrivare.

L’Osservatorio Civico “La Città,” per una maggiore sicurezza e vigilanza dei nostri Beni Patrimoniali, Culturali ed Ambientali, invita il Sindaco Naso a far ricercare le somme occorrenti (sottraendole da manifestazioni futili e di basso profilo), al fine di far installare sistemi di video sorveglianza di ultima generazione nelle zone più strategiche della Città, far realizzare e mandare in onda spot pubblicitari al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica al rispetto  del Bene Comune, contribuendo così alla crescita sociale e culturale. Tanto si doveva.

Il Presidente del Consiglio Direttivo

Alfio Virgolini

Hashtags #Alfio Virgolini #osservatorio civico la città #Paternò #Ultime notizie