Le fiamme hanno divorato sterpaglie ed alberi presenti in una proprietà privata

Un vasto incendio si è sviluppato intorno alle 21:00 di ieri in contrada Pietralunga su monte Castellaccio, al confine tra i comuni di Paternò e Centuripe, che ha tenuto impegnati per molte ore i Vigili del Fuoco del distaccamento di Paternò. Ad andare in fumo, una grande quantità di sterpaglie presenti all’interno di un terreno privato, insieme ad alberi d’ulivo, la cui posizione impervia ha reso difficoltose le attività di spegnimento delle fiamme che si sono concluse intorno alla mezzanotte e trenta. Tutte le ipotesi al momento rimangono aperte, compresa quella dolosa. La zona dell’incendio rappresenta anche un sito archeologico d’interesse storico culturale del territorio paternese.

Hashtags #centuripe #incendio #monte castellaccio #Paternò #Ultime notizie #Vigili del Fuoco