L’uomo era assente da casa durante la notte ai controlli dei carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò hanno arrestato un pregiudicato paternese di 35 anni, poiché responsabile della violazione delle prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno. L’uomo, nel corso di diversi controlli notturni effettuati due notti fa dai militari, è risultato assente da casa. Rintracciato ed ammanettato ieri mattina  è stato posto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Hashtags #arresto #carabinieri #in evidenza #Paternò #sorveglianza speciale #violazione