«Onorato di avere appena ricevuto una investitura così importante dal primo partito nazionale, soprattutto nella mia città»

Vito Palumbo (a destra nella foto insieme al senatore Stefano Candiani) è stato riconfermato commissario della “Lega Salvini Premier” di Paternò. Dopo il direttivo regionale e i commissari provinciali, giungono le nomine per le sezioni e i commissari comunali.

«Viene premiata la coerenza e la lealtà di Vito Palumbo verso i valori della Lega, che condivide, e verso gli ideali e le iniziative del Movimento Nazionale “Lega Salvini Premier” – si legge in un comunicato stampa della Lega di Paternò –. Nasciamo dalla base, dal territorio, e operiamo forti di una partecipazione attiva della cittadinanza. La Lega di Paternò è parte attiva di questo progetto politico nel territorio etneo, ed è ormai consolidata, come dimostrato alle  ultime elezioni europee, attestandosi come il primo partito del centrodestra  a Paternò, premiando migliaia di sostenitori che da sempre si sono spesi ed impegnati per il Movimento in città e che oggi si fa sintesi con la nomina del dott. Vito Palumbo, Commissario Comunale della Lega di Paternò».

«Ringrazio il Commissario Regionale Lega senatore Stefano Candiani e il nostro Commissario Provinciale Anastasio Carrà per la fiducia accordatami riconfermando la mia nomina a Commissario Comunale della Lega Sicilia Paternò – dichiara Vito Palumbo –. Sono onorato di avere appena ricevuto una investitura così importante dal primo partito nazionale, soprattutto nella mia città che ho sempre amato e servito nelle mie possibilità con massima umiltà e determinazione. Consapevole che quest’ultima non è mera conquista di un singolo ma la vittoria di una squadra speciale nata per servire la Lega e migliorare la nostra Paternò – chiude Palumbo – siamo pronti ad affrontare questa avvincente ed entusiasmante sfida. Grazie a chi ha creduto sempre in questo progetto: vince la squadra!» 

Hashtags #commissario #lega #Paternò #salvini premier #Ultime notizie #vito palumbo