Distrutto un distributore di bevande e merendine. In fase di accertamento l’esatto ammontare del danno

Incursione nella notte da parte di un numero imprecisato di persone all’interno della struttura comunale di via Pizzo Ferro a Pedara, dove sono ospitati oltre che alcuni uffici del settore tecnico anche la sede informativa dell’Acoset e le sedi delle associazioni di volontariato Misericordia, Fratres e Ultreya Pedara. Secondo le prime sommarie informazioni, dopo che i malintenzionati si sono introdotti all’interno della struttura attraverso una finestra posta al piano terra, avrebbero preso di mira un distributore di merendine e bevande. Dopo aver distrutto la macchinetta, scagliandola al suolo e spaccando il vetro di protezione, avrebbero razziato sia il cibo contenuto al suo interno sia portato via il denaro presenta al suo interno. Ad accorgersi dell’accaduto i volontari del servizio civile della Misericordia che si sono recati nella struttura per iniziare il proprio turno di servizio, i quali hanno subito allertato il responsabile dell’associazione di volontariato. Rimane ancora da quantificare l’ammontare esatto del danno e se sono stati portati via anche gli strumenti di lavoro dei cantieri di servizio custoditi all’interno dell’immobile. Sul posto sono attesi i Carabinieri della locale stazione che dovranno indagare sull’accaduto. A supporto delle forze dell’ordine, potrebbero essere utili le immagini di videosorveglianza della locale Misericordia che riprendono h24 l’intero perimetro della struttura.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #comune #ladri #pedara #Ultime notizie #via pizzo ferro