Ai microfoni di Yvii24 il presidente della Pro loco adranita ha parlato dei progetti futuri dell’associazione

La Pro Loco di Adrano è una delle realtà associative maggiormente consolidate della comunità adranita. Ad incarnare lo spirito su cui si fonda la Pro Loco (dal latino, letteralmente “a favore del luogo”) è il presidente Nicolò Moschitta, che sin dalla sua elezione avvenuta oltre 1 anno fa si batte per la promozione sociale, culturale e turistica del territorio.
A ribadire questo compito anche le nuove normative, che riconoscono la Pro Loco come APS, ovvero “Associazione di Promozione Sociale volta a svolgere attività di utilità sociale a favore di associati o terzi, senza finalità di lucro”. Yvii24 ha incontrato nei locali della Pro Loco, siti nel Monastero di Santa Lucia di Adrano, il presidente Moschitta, che ci ha parlato di alcuni progetti, nati in collaborazione con gli istituti scolastici di Adrano, che prenderanno il via nei prossimi mesi.

 

Un primo progetto riguarda l’organizzazione di giornate di screening e visite mediche gratuite rivolte agli studenti delle scuole, al fine di sensibilizzarli sull’importante tema della prevenzione dermatologica. La Pro Loco si avvarrà in questo progetto della collaborazione dell’associazione Gea di Catania e di alcuni medici specialistici volontari di Adrano, che metteranno a disposizione dei ragazzi la loro professionalità. Un secondo progetto riguarda, invece, la promozione turistica del patrimonio artistico e culturale della città di Adrano attraverso l’organizzazione di tour didattici a cui prenderanno parti gli studenti e chiunque voglia conoscere più a fondo il territorio.

«La Pro Loco di Adrano – ha dichiarato ai nostri microfoni il Presidente Moschitta – ha messo in cantiere diversi progetti con le scuole. Stiamo cercando di fare prevenzione sanitaria negli istituti scolastici: abbiamo concordato con diversi dirigenti scolastici giornate per lo screening e visite gratuite per i ragazzi, grazie al servizio di professionisti e specialisti di Adrano. Un altro progetto, a cui tengo particolarmente, è quello delle gite didattiche: a breve avremo una riunione operativa con una grossa agenzia di viaggi per organizzare tour didattici e concorsi fotografici. Speriamo di inserire anche il Castello Normanno nel tour non solo per i ragazzi, ma anche per i turisti che ne faranno richiesta».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano #in evidenza #intervista #nicolò moschitta #presidente pro loco adrano #pro loco #pro loco adrano #progetti