Nell’anticipo la neopromossa impegnata sul terreno dei trecastagnesi. Il Paternò prova a sbancare Aci Sant’Antonio. Adrano riposa

SUA ECCELLENZA Con ancora addosso le emozioni per la conquista dell’Eccellenza, ottenuta domenica scorsa all’ “Orazio Raiti” ai danni del Pedara con ben sei turni d’anticipo, il Calcio Biancavilla farà visita allo Sporting Trecastagni, nel primo anticipo della 25° giornata.
La squadra guidata da mister Luca Di Gregorio, settima a otto lunghezze dalla zona playoff, proverà a diminuire questo gap, fermando la corsa dei gialloblu. Tra le mura amiche i padroni di casa hanno sempre sfoderato ottime prestazioni, ma il Calcio Biancavilla è deciso ad onorare fino alla fine il campionato.

PATERNÓ Con l’Adrano Calcio fermo ai box, il Real Città di Paternò avrà la possibilità di scavalcare in classifica proprio i cugini adraniti, andando in scena domenica al comunale di Aci Sant’Antonio. Una sfida tutta da seguire: da una parte la compagine acese decisa a rimanere sulla scia delle “grandi”; dall’altra i rossoblu, reduci da due pesanti sconfitte e chiamati a  cambiare rotta e a tirare fuori il carattere.

BELPASSO Dopo aver sconfitto in settimana il Riviera Marmi 2-1 grazie alle reti di Palazzolo e Barberi , portando così a casa la gara d’andata della semifinale di Coppa Italia, i ragazzi guidati da Alessandro Di Maria sfideranno il New Pozzallo al comunale di Ispica.

PRIMA E SECONDA CATEGORIA Scendendo di categoria, il Real Adrano farà visita all’Atletico Francavilla che naviga a metà classifica. Massima concentrazione è richiesta agli adraniti che dovranno portare a casa il bottino attendendo il risultato dello scontro diretto tra Milo e città di Acicatena. All’Orazio Raiti l’Atletico Biancavilla ospiterà la Libertas Aci Real, seconda della classe.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #calcio #Prima Categoria #Promozione C #Seconda Categoria